L'abito di carta realizzato da Giovanni Cavagna e indossato da Anna Oxa nel suo Proxima Tour
Daniela

Mancano pochi giorni all'inaugurazione di “TC5S- tricotcouturecinquesensi” , mostra dello stilista Giovanni Cavagna in scena a Modena nel contesto dell’appuntamento annuale che il territorio di Modena e Carpi dedica alla moda e al fashion.

L'inaugurazione del progetto è prevista per il 1° dicembre, mentre l'apertura al pubblico sarà consentita fino al 22 in un'esperienza sensoriale che accompagnerà il visitatore a sperimentare la maglieria attraverso l’uso dei 5 sensi.

Daniela

Kissing Marilyn” è il titolo della collezione autunno inverno 2012 2013 che lo stilista napoletano Alessio Visone dedica alla diva più amata di tutti i tempi, icona pop e sogno proibito per intere generazioni: Marilyn Monroe.

Daniela

Un pink carpet davvero d'eccezione quello che ha salutato la VI edizione del Roma Fiction Fest 2012 presso l’Auditorio Parco della Musica di Roma.

In un  mix di moda, glamour, bellezza e trasparenze inaspettate, le star della tv e del cinema si sono avvicendate sul palco dove la giuria ha valutato le numerose anteprime nazionali e non che vedremo presto in tv e sul web.

Bee_2012_Avaro_figlio
Daniela

Eccellenza e brand emergenti sono gli ingredienti di BEE, esposizione promossa dall’Associazione Eclettico Milanese e dal collettivo “New Anthology” con il patrocinio della Provincia di Milano - Assessorato Moda, Eccellenze, Eventi, Expo, dalla Regione Lombardia e da Assomoda.

Le proposte di alcuni brand emergenti sono state presentate ieri presso "Appartamento Lago", location esclusiva in quel di Brera, in un percorso espositivo volto a svelare lo stile e la manifattura dei giovani talenti della moda italiana.

A.N.G.E.L.O. Vintage Palace
admin

Vintage. L'irresistibile fascino del vissuto, è il titolo della straordinaria mostra che sarà allestita presso il Museo del Tessuto di Prato per illustrare l'evoluzione di quella che si conferma la più attuale e, forse, la più diffusa tendenza della moda contemporanea.
E' innegabile, infatti, che i "vecchi" abiti siano non solo fonte d'ispirazione per le giovani leve, ma che i tessuti con i quali sono confezionati rivivano fra le abili mani di sarti e designer.

admin

E' sufficiente leggere i nomi di otto delle più rappresentative creazioni di Roberto Capucci per rievocare il talento di uno dei maestri del design made in Italy.
Cerchio, Spire, Onda, Linee, Foglie, Fascia, Crepe e Corde sono, infatti, le creazioni alle quali dovranno ispirarsi giovani designer freelance nel concorso promosso dall'Associazione non profit Moda e Modi in collaborazione con la Fondazione Roberto Capucci.

admin

Oggi si condivide tutto, anche la creatività!
Da questa considerazione è partito il progetto comON nato nel 2008 dalla passione di un gruppo di imprenditori lariani che, con il supporto di Confindustria Como, ha dato vita a un vero e proprio “hub della creatività europea”.